GARDENTOPIA CHIAROMONTE

NELL’AMBITO DI MATERA CAPITALE DELLA CULTURA 2019, ORTIALTI PARTECIPA A DUE RESIDENZE ARTISTICHE DEL PROGETTO GARDENTOPIA CON CUI SI RIGENERANO SPAZI ABBANDONATI NEL TERRITORIO LUCANO ATTRAVERSO INSTALLAZIONI VERDI

Il contesto

La seconda residenza artistica di OrtiAlti si svolge a Chiaromonte, piccolo borgo nel cuore della Lucania.
L’area indicata per l’intervento è un lungo muraglione con nicchie che si affaccia su un piccolo giardino pubblico, in un terrazzamento con vista sulla valle. Sono coinvolte associazioni locali e I ragazzi della scuola media locale.

L'idea progettuale

OrtiAlti coinvolge I ragazzi della scuola media in un workshop di due giorni in cui si co-progetta il giardino lineare all’interno degli arconi.
Con i materiali di progetto forniti (tipologie di ortaggi e erbe, piante decorative adatte al clima) I ragazzi divisi in gruppi disegnano i diversi arconi, inserendo anche strutture realizzate in legno di gelso, tipica essenza locale.

impatto

Il progetto collettivo, condiviso con l’amministrazione, diventa il canovaccio per la futura realizzazione

0
MQ DI ORTO PENSILE
0
TIPOLOGIE DI ORTAGGI
0
CM DI STRATO COLTURALE

PROGETTI: